IMPIANTI DI RISCALCAMENTO

Impianti di riscaldamento a Genova

Idroblu con sede a Genova e operatività su tutta la provincia, si occupa della progettazione e realizzazione impianti di riscaldamento. Esistono tipologie differenti di impianti di riscaldamento, ma innanzitutto è necessario distinguere tra sistemi di produzione di energia termica e sistemi di distribuzione del calore.

ENERGIA TERMICA

Sistemi di produzione di energia termica

CALDAIA A CONDENSAZIONE

tradizionale sistema di riscaldamento, che attraverso la combustione di Gas Metano scalda l’acqua che poi viene trasmessa nei sistemi di diffusione del calore. Il vantaggio della caldaia a condensazione è sicuramente un maggior rendimento rispetto alle caldaie tradizionali, grazie al sistema di recupero del calore, che efficienta al massimo il potere calorifico del gas Metano. Inoltre, la caldaia a condensazione è in grado contemporaneamente di fornire riscaldamento e acqua sanitaria, evitando l’installazione quindi di boiler. Con una caldaia a condensazione possiamo installare sia Termosifoni radianti, sia un sistema a pavimento: in entrambi i casi i due elementi usufruiscono dell’acqua riscaldata dalla caldaia.

Pompa di calore

Macchina elettrica che attraverso un ciclo frigorifero, quindi attraverso la compressione e l’espansione di un gas inerte presente all’interno della macchina, riesce a riscaldare un liquido, che poi viene utilizzato per la diffusione del calore. I vantaggi della pompa di calore sono molteplici: usando solo energia elettrica, ed in considerazione del costo attuale della stessa rispetto a quella del gas metano, genera una bolletta inferiore del 30% almeno. Inoltre, dà l’opportunità di non allacciare la casa alla rete gas, evitando completamente l’emissione della bolletta e quindi di tutti i costi accessori oltre all’effettivo consumo di gas (in questo caso è necessario installare anche un boiler elettrico per la produzione di acqua calda e un piano cottura a induzione per esempio). Con la pompa di calore si può utilizzare un sistema di diffusione di calore a pavimento o un sistema a split. Oggi un normale sistema di produzione di aria condizionata può tranquillamente riscaldare allo stesso tempo (è necessario avere split dotati di inverter), garantendo sicuramente un massimo risparmio in termini di installazione, ma allo stesso modo un comfort abitativo minore.

Sistema ibrido

Consistono nell’accoppiamento di caldaia a condensazione e pompa di calore, attivati alternativamente da una centralina elettrica programmata per ottimizzare i costi accendendo uno o l’altro sistema in funzione di: temperatura esterna, temperatura interna, costi della materia prima (energia elettrica e gas metano) e destinazione di servizio. I sistemi ibridi rappresentano sicuramente la soluzione tecnologica più alta, anche se i costi di realizzazione sono più alti dei precedenti. I vantaggi sono quindi da ricercare nella minimizzazione dei consumi e nella possibilità di godere della soluzione più vantaggiosa. Non richiede l’installazione di alcun boiler, ma per usufruire di tutti questi vantaggi è necessario optare per un sistema di diffusione tra pavimento e termosifoni.

DISTRIBUZIONE CALORE

Impianti di distribuzione del calore

Oltre alla produzione è poi da considerare la distribuzione e la diffusione del calore. Spesso si adottano quelli preesistenti, quindi i caloriferi a muro, ma è possibile fare considerazioni migliorative in base ai vari vantaggi:

Termosifoni

Pannelli metallici, spesso anche di design, che diffondono calore nell’ambiente per convezione, quindi riscaldando l’aria dell’ambiente. Il calorifero è sicuramente il sistema meno efficiente (pensate solo a tutto il calore distribuito sul muro dalla parte posteriore del termosifone), ma proprio perché è quello più utilizzato, quindi più trovato, nelle abitazioni, rimane il più largamente diffuso.

Riscaldamento a pavimento

Composto da una serie di serpentine posate sulla soletta del pavimento, immerse in una gettata ad alta trasmittanza termica, coperta infine dalla finitura del pavimento: piastrelle, resina o parquet che sia. Il riscaldamento a pavimento garantisce il massimo comfort abitativo, anche perché le temperature di utilizzo attuali sono ampiamente sotto i 35 gradi. I costi però sono piuttosto elevati, ed è suggeribile installarlo durante una ristrutturazione completa dell’immobile.

Sistema a split

Gli stessi split utilizzati per il sistema di aria condizionata sono utilizzabili anche per il riscaldamento. È in assoluto il sistema più economico per realizzare un nuovo sistema di riscaldamento; è rapido nell’aumento della temperatura dell’ambiente, ma il comfort abitativo non è il massimo: il rumore dello split e il getto di aria calda sono spesso non apprezzati dagli inquilini.

Se vuoi realizzare un nuovo impianto di riscaldamento a casa, in ufficio, in azienda o all’interno del condominio o sostituire quello vecchio, abbiamo le migliori soluzioni.

CONTATTACI

Richiedi un preventivo

Idroblu S.r.l.

Via Michele Novaro, 28/30 r
16143 Genova, Italia

Tel. +39 010 8376490

info@idroblu.it

Orari ufficio
Lun | Ven:  07:30 – 18:00

PRONTO INTERVENTO 24 ORE SU 24
Reperibilità Lun | Dom:  07:30 - 22:00
Servizio a contratto: 22:00 - 07:30
Tel. +39 010 8376490

seguici

Call Now Buttonchiama ora